Arca Evolution: un ERP che si adatta ai settori verticali

Da un'esigenza reale nasce Vivai, funzionalità introdotta da Wolter Kluwer nel suo ERP Arca Evolution e adatto alle esigenze delle aziende che operano settore vivaistico italiano che rappresenta un mercato da 2,5 miliardi di Euro

ERP, Arca Evolution: un ERP che si adatta ai settori verticali

In un mercato competitivo come quello odierno, la personalizzazione è sempre un valore di business importante. Peraltro, operare in un mercato verticale significa non solo conoscerlo bene, ma utilizzare gli strumenti giusti e specifici per affrontarlo al meglio.

Dal punto di vista dei produttori di soluzioni informatiche il tema è il medesimo: il valore aggiunto si misura sempre più speso nelle opportunità di customizzazione delle soluzioni proposte.

E’ il caso di Arca Evolution, software ERP che affianca a una serie di tool utility per analisi e comparazioni dettagliate, la gestione dei modelli di e-business ed e-commerce.

La più recente funzionalità inserita all’interno del gestionale Arca Evolution è stata sviluppata per rispondere alle specifiche esigenze delle imprese florovivaistiche italiane, dalla produzione alla vendita delle piantine.

Questa soluzione nasce dall’esigenza specifica di un cliente, recepita da Know K., azienda partner di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia, che ha sviluppato Vivai portando alla sua integrazione all’interno della piattaforma ERP Arca.

Grazie all’ottimo rapporto e al lavoro svolto in piena collaborazione e sintonia con i professionisti di Know K. – ha dichiarato Savino Sergio Romice, titolare dell’impresa Green Garden di Lucera (FG) –  si è riusciti a mettere a punto il software per la gestione del vivaio, dapprima con Arca Professional e oggi, con le nuove implementazioni e funzioni sempre più utili, su Arca Evolution!”.

“Grazie al nostro gestionale ERP di punta, Arca Evolution, e alla sua estrema adattabilità, siamo in grado di sostenere la trasformazione digitale in ogni comparto produttivo italiano”, ha sottolineato Pierfrancesco Angeleri, managing director di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia.

Un mercato da 2,5 miliardi di Euro

Il florovivaismo italiano, secondo recenti dati del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, è un mercato che vale oltre 2,5 miliardi di Euro di cui circa 1,15 miliardi per la sola produzione di fiori e piante da vaso.

ERP, Arca Evolution: un ERP che si adatta ai settori verticali

Le imprese florovivaistiche italiane sono industrie a tutti gli effetti che necessitano di un gestione moderna ed efficiente.

Le aziende impegnate nel settore sono 27mila  e impiegano 100mila addetti, con quasi 29mila ettari di superficie agricola complessivamente occupata. L’export rappresenta un quarto del valore complessivo annuo della produzione florovivaistica in Italia.

Tra le funzionalità del nuovo tool Vivai ricordiamo la possibilità di redigere in maniera puntuale e ordinata il Quaderno di campagna, di predisporre il registro di carico/scarico e di tracciare il Patentino Verde per ogni documento di trasporto e di consegna registrato.

1 COMMENTO

  1. Complimenti!!!!!! questo significa davvero riuscire a coniugare l’esigenza della propria clientela, seguendola nell’evoluzione del suo business, con quello di dare risposte a un mercato (quello vivaistico) il quale è in costante trasformazione e alla continua ricerca di un modello di sviluppo che lo porti ad imporsi in Europa.

    Bravi.

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci i tuoi commenti
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.