Nuovo design per le workstation Fujitsu Celsius M770 e R970

La gamma di workstation Celsius di Fujitsu si amplia con i due nuovi modelli M770 e R970, presentati in occasione della Nvidia GPU Technology Conference di Monaco di Baviera.

Il design della Celsius M770 è stato profondamente rinnovato, con uno chassis che permette un agevole accesso ai componenti e agli elementi principali del sistema: un pannello di accesso laterale si apre facilmente rivelando un vano interno privo di cavi, con la possibilità di sostituire facilmente i dispositivi di storage, l’alimentatore, le schede PCIe, la memoria o la scheda madre.

I drive sono collocati in un apposito cassetto frontale che contiene quattro slot (adatti per a dischi a rotazione meccanica o a stato solido da 2,5″ o 3,5″) per una rimozione a freddo che soddisfa le esigenze di trasporto e sicurezza.

La maschera frontale è proposta in due opzioni, una delle quali facilita l’accesso al connettore USB Type-C. E’ stata anche introdotta una maniglia in alluminio per facilitare il trasporto. Rinnovato anche il design del flusso dell’aria per favorire il raffreddamento.

La workstation Fujitsu Celsius M770

“I nostri team responsabili della gestione, della progettazione e dell’engineering di prodotto hanno creato per la Celsius M770 uno chassis completamente nuovo – ha spiegato Rüdiger Landto, Head of Client Computing Devices di Fujitsu EMEIA –  che si traduce in una macchina intuitiva sia nell’utilizzo che nell’assistenza. Le sue performance impeccabili permettono agli utenti di concentrarsi sulla progettazione dei prodotti del futuro e di realizzarli con nuove modalità grazie alle capacità di realtà virtuale di questo sistema”.

Le caratteristiche di sicurezza prevedono la possibilità di chiudere a chiave i pannelli di accesso frontali e laterali, mentre l’alimentatore dispone di un interruttore anti-intrusione che segnala immediatamente ogni accesso non autorizzato attraverso l’applicazione DeskView Desktop Management Software.

Rinnovato il modello desktop Celsius R970

Il modello R970 è un aggiornamento della workstation dual-processor di Fujitsu indirizzata alle applicazioni multi-threaded che richiedono un uso intensivo di memoria per attività di progettazione e visualizzazione high-end, simulazione, engineering, analisi e High-Performance Computing (HPC).

A supportare queste prestazioni contribuisce la possibilità di installare fino a due schede grafiche come Nvidia Quadro P6000 e AMD Radeon Pro WX 5100 oppure tre schede grafiche 3D.

La nuova versione R970 opera in ambiente Windows 10 for Workstations ed è dotata di processori Intel Xeon scalabili fino a un massimo di 56 core.

Supporta fino a 1 TB di memoria DDR4 2.666 ECC e fino a due schede Fujitsu SSD PCIe da 1 TB.

Il rinnovato design delle workstation prevede anche funzionalità di gestione energetica, compresa la funzionalità cold-plug che semplifica enormemente la rimozione dell’alimentatore.

Le macchine integrano anche funzionalità IoT che permettono di acquisire informazioni  come, per esempio il numero di serie, ore di utilizzo, temperatura e potenza in uscita dall’alimentatore.

L’alimentatore è facimente rimovibile nelle nuove workstation Celsius

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci i tuoi commenti
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.