ServiceNow: arriva la nuova versione chiamata London

L'arrivo di London, nuva release della piattaforma Now, introduce intelligenza artificiale cloud-based e promette risoluzione dei problemi in maniera più facile e veloce ed esperienze più intuitive

ServiceNow, ServiceNow: arriva la nuova versione chiamata London
ServiceNow London

Prosegue l’abitudine di Service Now di chiaramare ogni nuova release della Now Platform con un nome di città, avente l’inziale che segue in ordine alfabetico quella precedente.

L’arrivo di London introduce intelligenza artificiale cloud-based e promette risoluzione dei problemi in maniera più facile e veloce ed esperienze più intuitive

Ricordiamo che la tecnologia ServiceNow è pensata per abilitare il delivery di applicazioni già pronte, che semplificano i flussi di lavoro nei i dipartimenti aziendali, dall’IT all’HR, passando per la security e il customer service.

Alcune innovazioni introdotte dalla release London

Virtual Agent è un’applicazione di chatbot che permette di risolvere i problemi, sia interni sia esterni all’azienda, fornendo risposte personalizzate a seconda del contesto. All’interno della piattaforma sono già presenti dei modelli standard per l’IT, l’HR e il customer service, ma con Virtual Agent Designer è facile costruire la propria applicazione personalizzata, per soddisfare specifiche esigenze di business. Virtual Agent è integrato con Microsoft Teams, Slack e la chat interna di ServiceNow.

Walk-Up Experience è la nuova applicazione di IT Service Management che abilita il supporto IT. Permette ai dipendenti di registrarsi da remoto e presentarsi all’help desk IT al momento giusto, in base agli aggiornamenti in tempo reale delle code. Questo meccanismo permette di risparmiare tempo, aumentando la produttività e diminuendo la frustrazione.

Insights Explorer migliora la componente di IT Operations Management, consentendo all’IT di creare query ad hoc per rivelare pattern di prestazioni che, normalmente, non vengono rilevati al fine di prevenire eventuali interruzioni e agire per evitarle.

L’interfaccia Security Incident Response è stata migliorata rendendola configurabile per fornire un accesso rapido ai dati relativi alla security, ordinati per priorità in base alle criticità aziendali. Include anche playbook per rispondere ad eventuali minacce.

Employee Document Management è l’applicazione per gestire i documenti dei dipendenti. Eliminando i documenti cartacei, le risorse umane possono definire le regole per conservare i documenti in base alle normative legali e aziendali, stabilire i permessi di accesso ed etichettarli, per poterli cercare e recuperare in maniera facile.

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci i tuoi commenti
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.