Home SICUREZZA Sicurezza fisica Il nebbiogeno gestito Axitea per prevenire i furti

Il nebbiogeno gestito Axitea per prevenire i furti

Una soluzione per la sicurezza fisica che satura l’ambiente di fumo in pochi secondi costringendo il ladro alla fuga

I furti denunciati in Italia nel 2015 sono stati quasi un milione e mezzo: questi il dato fornito dal Rapporto intersettoriale sulla Criminalità predatoria del 2016 a cura di OSSIF (Centro di Ricerca dell’ABI sulla Sicurezza Anticrimine). In particolare, i furti in abitazione sono stati il 16% e quelli a danno degli esercizi commerciali il 7%.

Par aiutare a prevenire i furti Axitea, azienda che opera come Global Security Provider nell’incrocio tra tecnologie innovative, servizi di vigilanza avanzati e sistemi di protezione fisica e cyber, ha reso disponibile un nebbiogeno che accelera i tempi intercorrenti tra l’istante in cui scatta l’allarme e quello in cui interviene la pattuglia Axitea. Collegato ad un qualsiasi sistema di allarme, il nebbiogeno entra in funzione come una sirena ma emette una impenetrabile nebbia impedendo al ladro di accedere all’interno dei locali protetti.

“La maggior parte dei furti non dura più di tre minuti, ed è quindi fondamentale un sistema di protezione attiva – ha spiegato Maurizio Tondi, VP Strategy di Axitea -. I sistemi nebbiogeni generano in pochi secondi una nebbia asciutta, densa, impenetrabile e bianca che costringe il ladro alla fuga. La nebbia è persistente e dura fino a 30 minuti ma, essendo composta da acqua e glicole, è innocua e non lascia residui, e può quindi essere utilizzata in qualunque ambiente, anche in negozi di merce pregiata come gioiellerie, pelletterie e ottici.”

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci i tuoi commenti
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »