I 4 trend tecnologici del 2018: parola di Epson

Corporate Social Responsibility, Robotica, Realtà aumentata e Digitalizzazione documentale saranno, secondo Epson, i quattro driver per lo sviluppo tecnologico nel prossimo anno

Nonostante la crisi, Epson attraverso i propri manager europei, individua quattro motivi di ottimismo per il prossimo anno, in cui l’hardware sarà motore di sviluppo.

Corporate Social Responsibility

Sarà la CSR a guidare le scelte delle aziende, considerato che ci stiamo avvicinando sempre di più a un’era di eco-armonizzazione. Le soluzioni IT terranno sempre più conto dei criteri CSR, come gli aspetti sociali e ambientali, rendendo il processo di acquisto molto più aperto, collaborativo e teso a supportare il raggiungimento degli obiettivi posti a livello mondiale.
Poiché i nuovi report di CSR promuovono l’attenzione alle conseguenze delle scelte tecnologiche sull’ambiente, le tecnologie che offrono concreti benefici ecologici senza compromettere la produttività, escluderanno altre opzioni più dannose per l’ambiente.

Robotica

Secondo IDC, la spesa globale per la robotica e i servizi correlati raddoppierà fino a 188 miliardi di dollari entro il 2020 e sia le grandi sia le piccole e medie imprese trarranno sempre più vantaggio dall’automazione.

Robotic arm© Kittipong Jirasukhanont | Dreamstime Stock Photos

L’aumento della spesa per la robotica e l’automazione porterà a un impiego più efficiente in settori come logistica, assistenza sanitaria, utility e risorse – dove si prevede che il 35% delle grandi aziende automatizzerà le attività entro il 2019 (Fonte: IDC FutureScape: Worldwide Robotics 2017 Predictions Report).

“Epson – sottolinea Volker Spanier, Head of Factory Automation di Epson Germany – offre sia una robotica di fascia alta, dotata di sensori integrati e di elevata autonomia, in grado di supportare il lavoro delle persone, sia una gamma di prodotti semplici, economici, facili da utilizzare e da integrare.”

Realtà aumentata

I videoproiettori interattivi e le tecnologie di realtà aumentata evolveranno, focalizzandosi verso il rispetto dell’ambiente e la collaborazione: si prevede che il mercato dei videoproiettori aumenterà dal 2016 al 2020 (Fonte: TechNavio, 2016), con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 27% e le applicazioni di realtà aumentata supporteranno sempre di più settori chiave come la vendita al dettaglio, l’assistenza sanitaria, l’istruzione, i musei e l’intrattenimento, le attività di riparazione e manutenzione;

Augmented reality in marketing.
© Evgeny Gerasimov | Dreamstime Stock Photos

Sia la videoproiezione sia la realtà aumentata supporteranno sempre di più anche l’istruzione: la realtà aumentata sta iniziando a essere implementata nei musei, nelle strutture didattiche e nelle università. Una recente ricerca Epson mostra che il 76% di coloro che lavorano nel settore dell’educazione ritiene che una proiezione su una superficie interattiva di grandi dimensioni contribuirebbe a una maggiore efficienza della didattica stessa(Ricerca condotta da BLI nel 2014).

Epson punta a rafforzare la sua posizione di mercato nella tecnologia di proiezione attraverso, soprattutto, investimenti in videoproiettori da installazione di fascia alta, in soluzioni di projection mapping e nella tecnologia di proiezione laser per videoproiettori entry level.

Digitalizzazione documentale

Il mondo del lavoro diventerà sempre più digitale, e nuove richieste in termini di tecnologie digitali cambieranno il modo in cui gli uffici gestiscono i documenti e utilizzano le soluzioni di stampa

Nel 2018 la funzione di stampa, secondo Epson, si diversificherà per offrire più opzioni ad aziende, industrie e persone e la tecnologia inkjet continuerà a dimostrare di essere la miglior scelta per le realtà attente all’ambiente.

La carta, per Epson, resterà uno strumento fondamentale in ufficio, come dimostrato dai risultati dell’azienda nel mercato europeo delle stampanti a getto d’inchiostro.
“La tecnologia inkjet in ufficio continuerà a crescere nei Paesi dell’Europa orientale e in Turchia – afferma Ernest Quingles, Managing Director di Epson Francia, Spagna e Portogallo -, poiché la stampa si diversifica e diventa più rispettosa dell’ambiente”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci i tuoi commenti
Per favore inserisci il tuo nome qui