Insider: il servizio di The Fork che riunisce i ristoranti preferiti dagli utenti e quelli suggeriti delle guide gastronomiche

Nasce Insider, una nuova selezione di ristoranti che segmenta l'offerta del portale The Fork, raggruppando i locali preferiti dalla community e quelli segnalati dalle principali guide gastronomiche italiane

Chef in hotel or restaurant kitchen cooking, only hands. Prepared beef steak with vegetable decoration
© Marian Vejcik | Dreamstime Stock Photos

Dall’esigenza di favorire le scelte degli utenti nella ricerca del locale di ristorazione più adatto alle loro specifiche esigenze nasce una nuova sezione del portale di prenotazione online The Fork. Si chiama Insider e sarà il riferimento per chi è alla ricerca di un locale per celebrare un’occasione speciale, con un costo medio superiore a 35 Euro.

Insider arriva in Italia dopo Francia, Spagna e Olanda. La nuova sezione è, attualmente, accessibile dalla Home Page di The Fork di quattro città: Milano, Roma, Firenze e Torino.

“A quasi quattro anni dal lancio italiano abbiamo deciso di creare questa sezione per favorire le scelte degli utenti anche quando sono alla ricerca di un ristorante per celebrare occasioni speciali – ha spiegato Almir Ambeskovic, regional manager di The Fork -. Il modello resta il medesimo ovvero basato sui contenuti forniti dagli utenti, ma predisponendo una selezione che riunisce i locali indicati come migliori da parte della community di The Fork con quelli selezionati dalle migliori guide italiane”.

Le guide considerate sono le seguenti: Identità Golose, Le guide de L’Espresso – I Ristoranti d’Italia, Gambero Rosso – Ristoranti d’Italia, Gambero Rosso – Pizzerie d’Italia.

I criteri di selezione

I ristoranti inseriti all’interno della sezione Insider saranno quelli che hanno ricevuto almeno 50 recensione e premiati con una valutazione superiore a 9 da parte di The Fork .

Saranno inseriti anche i locali premiati dalla Guida Espresso con una valutazione da 1 a 5 cappelli, dal Gambero Rosso con valutazione da 1 a 3 (spicchi, forchette, mappoamondi, cocotte, gamberi) e tutti quelli selezionati da Identità golose, che non prevede punteggi.

Fotografi e giornalisti professionisti cureranno le descrizioni dei ristoranti della sezione Insider.

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci i tuoi commenti
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.