Gigaset Pro: le soluzioni professionali per ottimizzare la comunicazione DECT e IP

Alberto Orsenigo, sales manager per l’Italia delle soluzioni professionali Gigaset, illustra l'offerta e le direzioni di sviluppo dell'azienda tedesca nel mondo DECT e dei telefoni IP

Alberto Orsenigo, Sales Manager Gigaset Pro Italia

Gigaset è presente in 70 Paesi del mondo con un’offerta che spazia dal mondo consumer a quello professionale.

L’offerta dell’azienda tedesca, con sede a Monaco di Baviera e produzione in Germania, comprende telefoni cordless e a filo, smartphone, soluzioni smart home per la sicurezza domestica. All’utenza business è dedicata la linea di prodotti professionali Gigaset Pro.

Alberto Orsenigo, sales manager per l’Italia delle soluzioni professionali delinea le tendenze del mercato e le direzioni di sviluppo dell’azienda.

Qual è il “core business” di Gigaset?

Siamo il produttore numero uno di telefoni cordless DECT e questo rappresenta il “core business” dell’azienda. A questo si aggiunge un’offerta di telefoni IP da tavolo e di sistemi modulari di comunicazione dotati di avanzate funzionalità.

Come si inserisce la tecnologia DECT nell’era della Unifed Communication?

Oggi si continuano a vendere centinaia di migliaia di telefoni analogici.

Il mercato non è fatto solo di grandi aziende e da grandi progetti ma, soprattutto in Italia, anche di realtà di dimensione più contenuta che richiedono tecnologie di comunicazione più tradizionali e ad alta affidabilità.

Il nostro obiettivo è di fornire le soluzioni che le aziende ci chiedono, cercando di favorire la loro transizione verso tecnologie e servizi di nuova concezione.

Come sta evolvendo il mercato DECT?

Il mercato DECT è in decrescita nel mondo consumer perché il cordless in ambito domestico ha sempre meno ragione di esistere. In ambito professionale è, invece, un mercato in crescita.

Le aziende hanno sempre utilizzato il telefono cordless nel contesto di un’infrastruttura DECT che ne consentisse l’utilizzo all’interno dello stabile aziendale. Oggi, grazie al protocollo SIP, le infrastrutture DECT sono diventate ancora più economiche e rispondono pienamente alle esigenze delle aziende di una comunicazione in mobilità all’interno del posto di lavoro.

In questo mercato Gigaset continua a crescere a due cifre anno su anno.

Telefono portatile DECT Gigaset SL750H Pro

Come vi indirizzate alla clientela business?

Ai clienti professionali ci indirizziamo attraverso la divisione specializzata Gigaset Pro. Vendiamo in modalità completamente indiretta attraverso distributori che si rivolgono a system integrator, VAR e operatori di telecomunicazioni. I tre principali distributori certificati sono Allnet, Nextmedia e Itancia a cui se ne aggiungono altri meno rilevanti.

Stiamo cercando di verticalizzare le nostre soluzioni il più possibile per tipologia di cliente, puntando anche a fornire agli installatori la formazione e gli strumenti di marketing necessari per essere più efficaci nell’indirizzare le specifiche esigenze del diverso tipo di clientela. Un compito in cui siamo aiutati anche dai nostri distributori, tramite i loro addetti commerciali.

Quali sono le caratteristiche distintive delle soluzioni Gigaset Pro rispetto alla concorrenza?

Un primo requisito essenziale per l’utenza business, che deve integrare i telefoni all’interno di una piattaforma di comunicazione aziendale, è l’interoperabilità.

Gigaset Pro certifica l’interoperabilità dei suoi dispositivi con la maggior parte di piattaforme e centralini disponibili in commercio e continuiamo ad ampliare il numero di piattaforme supportate.

Inoltre, per noi, il supporto di una piattaforma non significa solo interoperabilità, ma anche auto provisioning: basta collegare un terminale Gigaset Pro, sia portatile sia mobile, al centralino esistente, per ottenere l’auto provisioning come se fosse un telefono di sistema.

Un sistema DECT Gigaset Pro che viene collegato al centralino aziendale, fornisce una gamma di funzionalità avanzate come, per esempio, la disponibilità sui terminali di una rubrica centralizzata di rete o la possibilità di interfacciarsi con il server di posta elettronica per ricevere sul terminale la notifica di ricezione di una E-mail. Per queste ragioni la nostra soluzione DECT multicella è la più vendita in Europa.

Un altro aspetto caratteristico è la superiore qualità costruttiva e dei materiali dei nostri terminali DECT così come altri aspetti collaterali quali l’elevata durata delle batterie.

Anche la qualità audio fornita dai nostri telefoni è superiore. Stiamo predisponendo un tool per cercare di rendere oggettivo questo parametro riportandolo a un indice numerico in modo da poter dimostrare in modo più evidente questo aspetto.

Infine, non va dimenticata l’importanza della presenza diretta dell’azienda in Italia, che costituisce una garanzia in più di supporto e assistenza ad alto livello.

Come è organizzata la gamma di portatili DECT?

Gigaset Pro prevede una gamma estremamente ampia di dispositivi che è in continua espansione, per offrire il terminale giusto per ogni specifica esigenza. Ogni modello ha le proprie peculiarità.

Tra i terminali mobili si va dal Gigaset SL750H Pro che è il modello più compatto e ricco di funzionalità, con display TFT da 2,4” retroilluminato, Bluetooth e viva voce indirizzato a un’utenza manageriale, a modelli come il C570H Pro adatti per il tipico utente che lavora in ufficio, fino al modello R650H Pro indirizzato a chi lavora all’aperto, in ambienti umidi, polverosi e comunque gravosi per un cordless normale.

Telefono portatile DECT Gigaset R650H Pro

Quale sviluppo prevedete sui telefoni da tavolo IP?

Vediamo ottime opportunità di crescita nell’ambito dei telefoni IP. Considerando il nostro elevato livello di penetrazione nel mondo DECT, si tratta del segmento di mercato su cui puntiamo a crescere di più nel prossimo futuro.

Il 40% del mercato è attualmente costituito da terminali SIP e, se consideriamo anche i terminali IP proprietari, arriviamo all’85% del mercato; il restante 15% è costituito da telefoni digitali e analogici.

A livello europeo entro il 2021 si stima che il mercato dei telefoni da tavolo IP possa essere quattro volte quello del DECT. Pertanto, sulla base dei volumi di vendite che raggiungiamo nel mondo DECT abbiamo ben chiare le potenzialità di questo mercato.

Il nostro obiettivo è di affermarci sempre più come unico fornitore di device, puntando sulla qualità della nostra piattaforma e l’elevato livello di interoperabilità con qualsiasi centralino fisico e virtuale, sia dei nostri apparti DECT sia dei telefoni IP. 

Gigaset Pro Maxwell 3

Come è organizzata la gamma di telefoni IP?

I nostri telefoni da tavolo IP sono raggruppati nella famiglia Maxwell che comprende a oggi i modelli siglati Basic, 2, 3 e anche il Maxwell 10, che è un telefono unico sul mercato, che utilizza come interfaccia un tablet con display touch da 10 pollici.

Il software che sta alla base dei telefoni Maxwell è pensato per essere facilmente adattabile e “compliant” a quello degli altri produttori.

Quali sono le prossime novità?

A cavallo dell’estate lanceremo una nuova soluzione DECT per ampliare la portata della nostra piattaforma a supporto delle esigenze di livello enterprise.

A oggi la nostra piattaforma è in grado di gestire sotto un unico sistema fino a 100 portatili. Il nuovo sistema, nella sua espansione massima, sarà in grado di gestire fino a 6mila antenne e 20mila portatili.

Stiamo per rilasciare il sistema Maxwell DECT, una soluzione particolare di cui non posso ancora rivelare i dettagli e dopo l’estate arriverà il Maxwell 4 con un display touch da 5 pollici e una serie di caratteristiche pensate per sfruttare la Fixed-Mobile Convergence (FMC) ovvero la connettività tra reti di telecomunicazioni fisso e wireless.

Gigaset Pro Maxwell 10

LASCIA UNA RISPOSTA

Per favore inserisci i tuoi commenti
Per favore inserisci il tuo nome qui

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.